top of page

Calcio, il Messina batte il Sorrento e il Franco Scoglio esplode

Terza vittoria consecutiva per i giallorossi allenati da Modica.


Sono stati 90 minuti di gioco intenso e mirato alla vittoria sul Sorrento. Primo gol, firmato Vincenzo Plescia, e primo tempo con svariate azioni di gioco.


Al 55’, Zunno da posizione defilata serve Plescia che ritrova il gol dopo lunghi mesi; non segnava da ottobre. Il secondo gol porta la firma di Luciani, che segna con un tiro di destra. Il Franco Scoglio esplode.


Tabellino:

ACR Messina – Sorrento Calcio 2-0

ACR Messina (4-2-3-1): Fumagalli, Ortisi, Dumbravanu, Manetta, Lia (91’ Polito), Frisenna (64’ Scafetta), Franco, Zunno, Emmausso, Ragusa (80’ Firenze), Plescia (80’ Luciani)

A disp. Piana, Di Bella, Fumagalli J, Zona, Giunta, Civilleri, Signorile, Cavallo, Rosafio.

All. Giacomo Modica

Sorrento (4-3-3): Del Sorbo, Scala (66’ Kolaj (77’ Capasso)), Fusco, Blondett, Loreto (77’ Colombini), Cucurullo (71’ Martignago), De Francesco, Messori (66’ La Monica), Vitiello, Ravasio, Badje.

A disp. Albertazzi, Bonavolontà, D’Aniello, Di Somma, Riccardi.

All. Vincenzo Maiuri

Marcatori: 55’ Plescia (MES), 92’ Luciani (MES)

Ammoniti: 44’ Messori (SOR), 68’ Ragusa (MES), 74’ Fumagalli (MES), 74’ Kolaj (SOR)

Recupero: 1°T (1 min); 2°T (5 min)

Arbitro: Silvia Gasperotti di Rovereto

Assistenti: Andrea Pasqualetto di Aprilia e Ionut Eusebiu Nechita di Lecco.

IV Uomo: Dario Madonia di Palermo

Comentarios


bottom of page