top of page

Calcio: la Nuova Igea Virtus torna al successo in campionato e resta al comando della classifica

Ai giallorossi serve un gol per tempo per sbarazzarsi del Santa Croce.


I giallorossi ritrovano i 3 punti in campionato dopo lo stop di sette giorni prima contro la Nebros. Mister Ferrara dà fiducia ad alcuni elementi della linea verde dal primo minuto: De Gaetano e Russo si disimpegnano egregiamente, mentre Fabio Presti, anch'egli con una maglia da titolare, dimostra di avere smaltito pienamente i postumi dell'infortunio che lo ha fermato ai box per alcune settimane. Massima resa col minimo sforzo, è stato questo il match di ieri contro il Santa Croce, gara dominata senza tanti patemi d'animo contro un'avversario modesto, ma che nonostante ciò si è ben comportata in casa della capolista.


E' bastato un gol per tempo con un colpo di testa di Gabriele Franchina e il rigore siglato da Angelo Della Guardia, ma recriminano per l'esagerata espulsione per doppia ammonizione comminata nel recupero a Isgrò, reo di aver simulato dentro l'area ospite e di aver esagerato con le proteste, eccesso di protagonismo dell'arbitro, e ingenuità del bomber giallorosso, che salterà il big match di Modica.


Con la contemporanea vittoria del Modica, il distacco resta invariato con i giallorossi in testa con una lunghezza di vantaggio, segue il Città di Taormina a -2 ei il Siracusa a - 6 ma in ripresa.



I risultati

Città Di AciCatena Nebros 1-0

Città Di Comiso Milazzo 3-1

Città Di Taormina Jonica F.C. 2-1

Leonzio 1909 Rocca Acquedolcese 4-1

Mazzarrone Calcio Modica Calcio 1-2

Nuova Igea Virtus Santa Croce 2-0

Real Siracusa Belvedere Siracusa Calcio 1924 1-2

Virtus Ispica 2020 Sport Club Palazzolo 1-3







bottom of page