top of page

Champions League: ultimi verdetti!




La fase a gironi della UEFA Champions League sta per giungere al termine; infatti, oggi e domani andranno in scena gli incontri della sesta e ultima giornata che decreteranno quale saranno le migliori 16 squadre europee che si sfideranno negli ottavi di finale del torneo più prestigioso al mondo.

In questa giornata si deciderà il futuro delle due squadre italiane ancora non qualificate: Milan e Atalanta. Alle 21,i rossoneri, guidati dall'eterno Zlatan Ibrahimovic, scenderanno in campo contro il Liverpool. In un San Siro allestito per le grandi occasioni, gli uomini di Pioli, autori di una stagione finora formidabile e primi in campionato, proveranno a piegare la resistenza della formazione allenata da Jürgen Klopp; in attesa di buone notizie dall'altra sfida del Gruppo B, Porto-Atletico Madrid. Infatti, le tre squadre sono distanziate soltanto da un punto: Milan e Atletico Madrid 4pt; Porto 5pt. Situazione analoga per l'Atalanta che domani se la vedrà contro gli spagnoli del Villarreal, campioni in carica della UEFA Europa League, Per i bergamaschi sarà un match da dentro o fuori. Infatti, gli avversari sono distanti un solo punto; una vittoria nerazzurra regalerebbe di fatto la qualificazione per il terzo anno consecutivo al popolo atalantino che sogna di volare, nuovamente, agli ottavi.

Situazione più tranquilla, invece, per Inter e Juventus.

La formazione di Inzaghi affronterà, a Madrid, i galacticos di Carletto Ancelotti. Entrambe già qualificate, le due squadre si sfideranno per il primo posto nel girone che potrebbe garantire un'avversaria meno ostica nei sorteggi delle sfide per gli ottavi di finale. Stessa situazione per la Juventus che, dopo le quattro sberle prese a Londra, dal Chelsea, all'Allianz Stadium va a caccia del primo posto nel Gruppo H, contro il Malmo, battuto all'andata 3-0.

Comments


bottom of page