top of page

Donna 62enne di Furci Siculo perde la vita per il covid-19 convinta da un medico a curarsi a casa



Un evento a dir poco sconcertante quello che ha coinvolto una famiglia di Furci Siculo. Ad ammalarsi e a perdere la vita Mariella Toscano di 62 anni a causa del virus covid 19. La donna, dopo aver scoperto di essere positiva al Covid-19 per aver effettuato un tampone, si sarebbe fatta aiutare da un presunto medico della zona di Milazzo che pratica cure ospedaliere in casa. La testimonianza del figlio Dario Ucchino alla Gazzetta del Sud di oggi, riporta che questa persona alla quale la donna si è affidata, le diceva che la situazione non era grave e poteva curarsi con l’ozonoterapia e con le iniezioni in pancia, sostenendo che non fosse necessario il ricovero e che anche in ospedale le sarebbe stata somministrata la stessa terapia. Purtroppo le condizioni di Mariella, infermiera al Policlinico, sono peggiorate con il passare dei giorni e inizia a manifestarsi una polmonite acuta sino a aggravarsi e precipitare lunedì.



Comments


bottom of page