"fRANCHITTO" PRENOTA UN POSTO ALLA PRIMA
blog teleespazio messina 611
Cerca

Giorgia e i suoi 50 anni


Giorgia compie oggi 50 anni e l'importante "è volersi ancora bene", così ha scritto sulla sua pagina social. Il sorriso non l’abbandona mai come la musica, una passione trasmessa dal babbo Giulio Todrani, membro del duo canoro Juli & Julie e fondatore dei "Io vorrei la pelle nera". La sua prima registrazione è del 1979 a soli 8 anni. Inizia nei club, con il Giorgia Todrani's Group e con il gruppo del padre, spazia dal jazz al soul, esplora il blues e il rock.

Sul palco del Festival di Sanremo arriva nel 1994, a 23 anni, tra le Nuove Proposte, ma non vince. Il brano “E poi” diventa uno dei suoi maggiori successi e il disco che lo contiene venderà 180mila copie. L'anno dopo arriva la rivincita, vince tra i Big con “Come saprei” (e vince anche il Premio della critica). L'anno dopo torna a Sanremo arrivando al terzo posto. Nel 2001 sarà seconda, per poi essere invitata diverse volte negli anni successivi come ospite.

Tantissimi i successi: la partecipazione al Pavarotti & Friends, i tantissimi duetti con Pavarotti, Sting, Bocelli, Mina, Bryan Adams, Ronan Keating, Nancy Gustafson e Andreas Vollenweider; le collaborazioni con Pino Daniele, Elton John, Herbie Hancock, Ferzan Ozpetek, Roch Voisine, Jovanotti, Eros Ramazzotti, Nicola Piovani, Ornella Vanoni; le esibizioni davanti al papa; i sette milioni di dischi venduti solo in Italia; i vari premi, tra cui un Nastro d'argento (per Gocce di Memoria del 2003).

Definita dalla rivista americana Billboard "la quarta Voce più grande al mondo", nel 2018, dopo 10 album di inediti, il suo primo disco di cover con i successi di Jovanotti, Zucchero, Carmen Consoli, Whitney Houston. Si è distinta anche per il suo impegno sociale: ha partecipato alla canzone Domani 21/04.2009, dopo il sisma in Abruzzo, poi al concerto Amiche per l'Abruzzo e a Italia Loves Emilia, dopo il terremoto del 2012. Adesso è in attesa del live "Una. Nessuna. Centomila", contro la violenza di genere, riprogrammato a causa del Covid per l'anno prossimo a Campovolo.