top of page

Inter-Juventus: una supersfida per la Supercoppa




Questa sera, alle ore 21:00 allo Stadio Giuseppe Meazza, Inter e Juventus scenderanno in campo per aggiudicarsi l'ambita vittoria della Supercoppa Italiana. L'Inter, che partecipa al match in quanto scorsa vincitrice del Campionato di Serie A, sembra essere la favorita per la vittoria finale, visto lo straordinario periodo di forma che la formazione di Inzaghi sta vivendo, e viste anche le tante attese in casa Juventus, vincitrice dell'ultima edizione della Coppa Italia. I bianconeri, infatti, dovranno fare a meno di Federico Chiesa, infortunatosi nel corso dell'ultima giornata (rottura del crociato), oltre che degli squalificati Cuadrado e De Ligt. Assenze importanti che sicuramente peseranno nel corso del match che sarà diretto dall'arbitro Daniele Doveri. Questa sarà la 34a edizione della Supercoppa, istituita nel 1988 e che vede proprio nella Juventus la squadra con il più alto numero di vittorie, ben 9 in sedici partecipazioni. L'Inter, invece, ha vinto 5 edizioni del torneo, l'ultima nel magico anno del triplete, il 2010. Riguardo agli scontri diretti, le due squadre si sono affrontate soltanto una volta, nel 2005, quando a trionfare fu l'Inter dopo i tempi supplementari.


Ritornando al match di questa sera, Max Allegri nutre molti dubbi sulla formazione da schierare, tuttavia, in attacco si dovrebbe vedere la coppia Dybala-Morata supportata da Bernardeschi; in difesa ritorna capitan Chiellini; mentre, in porta ci sarà spazio per Perin. Inzaghi, invece, può contare sui titolarissimi, e quindi Lautaro e Dzeko formeranno il tandem d'attacco; Barella guiderà il centrocampo; Skriniar e de Vrij bloccheranno i tentativi d'attacco verso la porta difesa da Samir Handanovic.



PROBABILI FORMAZIONI


INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Calhanoglu, Brozovic, Barella, Perisic; Dzeko, Lautaro.


JUVENTUS (4-4-2): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Locatelli, Rabiot, Bernardeschi; Dybala, Morata



コメント


bottom of page