top of page

Lega Pro Girone C: ecco i risultati della 10a giornata




Un'altra giornata di Lega Pro è giunta al termine, e come sempre non sono mancati gol e spettacolo. Dopo quattro vittorie di fila, il Bari pareggia 1-1, nel derby pugliese, contro il Foggia, ma mantiene la testa della classifica, portandosi a 24 punti. A sole quattro lunghezze di distacco c'é il Catanzaro che supera 2-0 il Latina, grazie ai gol di Vazquez e Scogliamilio. Pareggia, invece, il Messina che, al Franco Scoglio, non va oltre lo 0-0 contro la Vibonese. Giallorossi che salgono, così, a 9 punti e restano in zona play out. Dopo la netta vittoria contro il Palermo, la Turris cade in casa contro il Campobasso per 3-2. I padroni di casa vanno in vantaggio con Giannone, ma poi subiscono il ritorno degli avversari che ottengono, così, una vittoria davvero importante che li porta in zona play off. Vincono, invece, Palermo e Monopoli, rispettivamente con Virtus Francavilla e Juve Stabia. I rosanero, nonostante l'inferiorità numerica dalla mezz'ora del primo tempo, portano a casa i tre punti grazie alla rete di Brunori che relizza il gol dell'1-0. Stesso punteggio per la squadra pugliese che supera il club campano con un gol di Mercadante su calcio di rigore. Vittoria di misura anche per il Taranto, 2-1 contro la Fidelis Andria, ancora ultima in classifica. 2- 0, invece, tra Paganese e Potenza; i padroni di casa, grazie ai gol di Murolo e Piovaccari, ritrovano la vittoria dopo tre turni e si rilanciano in classifica. Stesso risultato e vittoria anche per il Picerno che realizza due reti contro il Monterosi Tuscia e porta a casa i tre punti.

Pareggio per 2-2, invece tra Catania e Avellino. Gli etnei vanno prima in vantaggio con Moro, ma allo scadere del primo tempo subiscono il pareggio di Plescia. Nella ripresa, i siciliani si portano avanti grazie Claiton, ma vengono raggiunti all'87' dalla rete si Silvestri.




Giuseppe Cannistrà


Comments


bottom of page