top of page

Messina: nuovi innesti per la rincorsa salvezza




Dopo aver concluso il 2021 tra difficoltà e incertezze, l'Acr Messina si prepara ad affrontare il nuovo anno sperando di ritrovare vittorie e punti fondamentali. Dopo una prima parte di stagione abbastanza travagliata sembra che i giallorossi abbiano trovato un po' di serenità, soprattutto sotto il punto di vista societario. Dopo l'esonero di Ezio Capuano, sotto la nuova guida del tecnico Ezio Raciti sembra che la squadra abbia ritrovato la fiducia e la compattezza che erano mancate negli ultimi mesi, ottenendo un pareggio e una vittoria nei due match disputati dal neoallenatore. Adesso, dopo aver annunciato la permanenza di Pietro Lo Monaco, il club peloritano ha intenzione di utilizzare la finestra invernale di calciomercato per rinforzare alcuni reparti.

Nessun colpo clamoroso, ovviamente, ma qualche innesto che possa garantire il giusto mix di esperienza e qualità. Il reparto sul quale investire prontamente è, sicuramente, la difesa, viste le 35 reti incassate in appena venti gare disputate. Inoltre, si dovrà sostituire il partente Sarzi Puttini che ritornerà all'Ascoli per fine prestito. Il club è alla ricerca anche di un attaccante esperto che possa garantire gol pesanti per l'obiettivo salvezza. Per questo la dirigenza sta monitorando alcuni nomi importanti che abbiano già esperienza nella categoria. Intanto, in attesa della ripresa del campionato, che probabilmente - per colpa dell'aumento del numero dei contagi - riaprirà i battenti il 16 gennaio e non il 9, il Mister e i giocatori si sono già ritrovati per i consueti allenamenti.



Credit foto: profilo Facebook Acr Messina


Comments


bottom of page