top of page

Messina si conferma “capitale” della musica


Messina si conferma “capitale” della musica anche per le ormai prossime Festività con piazza Duomo pronta per far vivere l’atmosfera natalizia e festeggiare l’arrivo dell’Anno Nuovo con artisti per tutti i gusti  come i Negramaro, Alberto Urso, Mario Venuti, l’orchestra di Renzo Arbore, Mario Incudine, Nate Martin, Tony Canto, il soprano Chiara Taigi.


Dal rock al pop, dalla musica leggera alla lirica, dalla popolare al soul, il cartellone promosso dall’amministrazione comunale comprende complessivamente 65 esibizioni musicali oltre l’allestimento di 15 presepi, 6 mercatini, 25 spettacoli teatrali, 45 iniziative per bambini, 30 serate d’intrattenimento e 5 mostre fino all’8 gennaio.


Da Domenica 18 con Matthew Lee in “Back to rock & Love Tour”: ingresso gratuito al Duomo alle ore 21, sul palco allestito sotto il Campanile, dove già nello scorso Natale e in estate si erano esibiti nomi del calibro di Achille Lauro, Carmen Consoli, Clementino e tanti altri.


Come da programma, mercoledì 21, alle 20.30, secondo show nella Basilica Cattedrale, “Cum Jubilo” - Echi di Rinascita e di Alleanza: orchestra, coro e organo diretti dal maestro Michele Amoroso, con il soprano Chiara Taigi.


Giovedì 22 e venerdì 23 alle 21 spazio al “Festival Viene Natale”, la prima sera con Mario Venuti, Ivan Segreto, Lello Analfino, Tony Canto, Luca Madonia e il Coro Interscolastico Vincenzo Bellini di Catania, la seconda sera con Babil On Suite, Daria Biancardi, Kaballà, Picciotto ft. Bruna & Gheesa e Mario Incudine.


Domenica 25 sbarca a Messina lo European Tour di Nate Martin & Sign Gospel Soul R&B Chicago; giovedì 29 gli amatissimi Negramaro;


sabato 31 dalle 21 fino a notte fonda “Fiesta - Capodanno in Piazza Duomo” con l’Orchestra Italiana di Renzo Arbore, dj set e il chitarrista Gianluca Rando. Mercoledì 4 gennaio grande chiusura con il messinese Alberto Urso, vincitore di Amici. 




留言


bottom of page