top of page

Milazzo, La Regione chiede la restituzione di somme anticipate per un progetto del 2018 mai attuato



Il Comune di Milazzo dovrà restituire quasi 19 mila euro all’assessorato ai beni culturali. La restituzione riguarda un progetto, la cui somma era stata anticipata nel 2018 nell’ambito del finanziamento per l’avvio di scuole degli antichi mestieri e delle tradizioni popolari. 


La restituzione dipende dal fatto che, seppure il progetto denominato “Maestro d’ascia per costruzione e riparazione barche da pesca” era stato approvato dall’assessorato dei Beni culturali e dell’identità siciliana,  l’Amministrazione del tempo  non ha portato a compimento il progetto ed è stato, pertanto  notificato il decreto a firma del dirigente Maria De Luca con cui si perfeziona la revoca del finanziamento e si chiede la restituzione delle somme anticipate dalla Regione.


Chiaro il malcontento del sindaco Pippo Midili che considera ciò una penalizzazione per la comunità rappresentando che questo è il secondo progetto dopo quello dell’ex pescheria che era stato finanziato e non portato a compimento. 

Comments


bottom of page