top of page

Notte per la cultura: primo appuntamento in Piazza Marconi per la passeggiata nel centro storico.


Parte oggi la XIII edizione di “Notte per la Cultura” nel centro storico di Patti a cura dell’Associazione Officina delle Idee”.

Come ogni anno la manifestazione si sviluppa attorno ad un’idea centrale, in questa edizione, inserita nel Tindari Festival, si è sposato il tema dell’accoglienza.


Lo scopo è quello di valorizzare il nostro territorio, la nostra Patti, attraverso percorsi guidati, installazioni e performance in vari luoghi della cittadina, coinvolgendo Associazioni locali.

Stasera quindi il primo appuntamento in Piazza Marconi da dove inizierà l’itinerario, con partenze scaglionate alle ore 21:00, 21:45 e 22:30.


Prima tappa in Piazza Sturzo con la performance musicale di Armando Di Carlo e Alessandro Gerlando, si prosegue verso Piazza Niosi con una mostra dal titolo “I ponti romani sulla costa dei Nebrodi” curata dall’Associazione Culturale Salvatore Quasimodo con le spiegazioni sui ponti, per poi arrivare alla Vecchia Pescheria con una mostra di acquerelli e tele di Pasquale Nastasi, Pippo Namio, Giacomo Pantaleo e Diego Natoli a cura dell’Associazione MuoviMente con l’impegno di Simona Lunetta e Natalia Cimino, il tutto condito da buona musica.

Il consorzio Intercomunale Tindari Nebrodi, nel Palazzo Baratta ci mostrerà “In Divenire – opere pittoriche di Ilaria Caputo”.


Il percorso procede versa la Villa Comunale, dove si andrà alla scoperta del patrimonio botanico della villa stessa e una mostra dal titolo “La conoscenza della natura favorisce la crescita culturale e l’accoglienza”.


In Via Magretti con Carmelo Algeri scopriremo la suggestiva fotografia astronomica e potremmo osservare il manto stellato con il telescopio.


La conclusione dell’itinerario sarà nella Cripta di S. Ippolito dove troveremo una mostra fotografica di Nicola Buonomo accompagnati dalla musica di Martina Beltrami, I Boungaville e The Buns per l’edizione 2022 dell’Indiegeno Fest.


La serata del tutto gratuita, è stata possibile anche grazie al 5 per mille di Officina delle Idee.


Si ricorda al gentile pubblico di prenotarsi al seguente link: https://riservadimarinello.it/notte-per-la-cultura-2022/

留言


bottom of page