"fRANCHITTO" PRENOTA UN POSTO ALLA PRIMA
blog teleespazio messina 611
Cerca

Porto si tinge di Blues: il Chelsea alza la Champions!



Il Chelsea è campione d'Europa. I londinesi battono in Manchester City di Pep Guardiola e conquistano la seconda UEFA Champions League della loro storia, dopo quella vinta nel 2012 contro il Bayern Monaco. Grandissima gioia per la squadra allenata da Thomas Tuchel, subentrato durante la stagione al posto di Lampard e alla seconda finale consecutiva dopo quella dello scorso anno alla guida del Psg, che ribalta i pronostici della vigilia che davano favoriti i citizens. Allo Stadio do Dragão di Porto la 66esima edizione della Coppa dei Campioni viene decisa da un gol del baby prodigio Kai Havertz, acquistato la scorsa estate dal club di Roman Abramovič per 71 milioni di sterline, che al 42' del primo tempo, dopo aver ricevuto il pallone da Mount, dribbla Ederson e insacca a porta vuota il gol che decide il match. Una partita molto equilibrata, con poche occasioni da rete da una parte e dall'altra. Il City ha preferito gestire il possesso palla, senza riuscire però a scardinare il muro difensivo blues che al 39' si è ritrovato orfano del suo uomo più carismatico, Thiago Silva, uscito per infortunio. Altro infortunio che sicuramente ha influenzato l'esito della partita è stato quello di De Bruyne che, dopo uno scontro con Rudiger, ha dovuto abbandonare il terreno di gioco al 60'. Dopo un secondo tempo privo di emozioni, nel finale i citizens provano ad agguantare il pareggio con Mahrez che al 97' prova a beffare Mendy con un sinistro a giro che termina di poco alto. Dopo sette minuti di recupero, Antonio Lahoz, porta il fischietto alla bocca e pone fine al match per la gioia dei calciatori londinesi che salgono così sul tetto d'Europa!




Giuseppe Cannistrà


Foto: diretta.it