top of page

Sull’Ospedale di Lipari servono soluzioni immediate



A parlare dell' Ospedale di Lipari, il deputato Antonio De Luca che ha chiarito due punti, dopo aver annunciato, le sue proposte aver trovato sostegno sia da parte dell'Asp di Messina che dalla stessa Commissione Sanità. De Luca, che sta seguendo l'iter passo passo in Commissione, avendo ancora preso atto delle criticità con cui sono state evidenziati i reali numeri impietosi che di fatto hanno certificato come sinora le promesse dell' Assessore regionale alla Sanità non si siano tradotte in fatti concreti, scrive sui social che, a seguito delle verifiche che si effettueranno nei prossimi giorni, sarà verificata la possibilità normativa di procedere con la pubblicazione di relativi bandi di mobilità extra-regionale per le figure di cui l’ospedale è carente, che abbiano come unica e sola destinazione l’ospedale di Lipari. Il secondo punto riguara possibili convenzioni e, mettere a bando l'acquisto di pacchetti che riguardino vitto e alloggio di medici che prestano servizio in convenzione sull’isola anche perchè il commissario Alagna, si è dichiarato favorevole a trovare un accordo per sottoscrivere convenzioni con strutture alberghiere o ancora meglio mettere a bando l'acquisizione di posti letto da mettere a disposizione dei sanitari che prestano servizio sull’isola in regime di convenzione, consentendo così un risparmio di spesa per l'Asp e l'eliminazione di un disservizio più volte denunciato dai medici stessi.



Σχόλια


bottom of page