top of page

Al via la “Biennale d’arte” di 70 artisti al Castello di Milazzo

Inaugurata ieri nella sala delle Benedettine


La Biennale d’Arte, giunta alla terza edizione, è stata inaugurata ieri nella sala delle Benedettine al Castello.

Presente all’inaugurazione in rappresentanza del presidente della Regione Musumeci, il deputato Pino Galluzzo. L’assessore Francesco Alesci, da esperto d’arte, nell’intervento ha voluto cogliere le emozioni dei 70 artisti che hanno preso parte alla Biennale 2022.

“L’arte è la testimonianza di come si possa avere un rapporto personale, creativo e di stupore nei confronti della realtà” ha affermato l’assessore Alesci -. Una realtà che ci sfugge davanti ai nostri occhi e che non riusciamo a cogliere. Qui entra in gioco l’arte che cattura le immagini, le emozioni, facendo scoprire la bellezza delle cose”.

Soddisfazione per l’On. Pino Galluzzo, e anche il sindaco Midili il quale ha evidenziato come la Biennale rappresenti un passaggio importante per promuovere la cultura in città, che in più occasioni l’amministrazione ha dimostrato di voler perseguire come obbiettivo fondamentale, per la crescita non solo degli artisti del nostro territorio ma anche di tutta la cittadinanza. Una forma di sviluppo dell’appartenenza ad una comunità e della sue tradizioni oltre ad un pensiero critico indispensabile per arricchire menti che saranno poi in grado di valutare oggettivamente ciò che ci circonda”. Ad esporre gli artisti: Amanda Andaloro, Angela Andaloro, Caterina Barresi, Rosa Battaglia Venuto, Tina Berenato, Vitaliya Bruy, Sabrina Busà’, Carmelo Cacciola, Andrea Calabro’, Marilena Carbone, Carmen Casale, Daniela Celi, Gregorio Cesareo, Pino Coletta, Carmen Crisafulli, Maria Chiara Crisafulli, Carmen Curcuruto, Francesca Di Maio, Maria Di Maio, Giovanni Fantauzzo, Giuseppe Fazio, Luigi Ferrigno, Ruxandra Florian, Strina Celeste Foti, Primarosa Frattini, Daniela Gazzara, Tonino Gelo, Maurizio Gemelli, Nino Gentile, Claudia Giardina, Vito Giardina, Mimmo Giarrotta, Giusy Giorgianni, Maria Teresa Giunta, Sebastiano Giunta, Maurizio Guerreschi, Angelo Ielo, Angela Impala’, Nino Ingegneri, Rosa La Malfa, Anna La Rosa, Alessandro Lavinio, Viola Lo Duca, Wioleta Agnieszka Meler, Tarcisio Merenda, Giuseppe Milone, Dora Mirabile, Dania Mondello, Lidia Muscolino, Pippo Nania, Pino Nicosia, Vincenzo Occello, Paola Pensabene, Walter Piconese, Giovanni Pione, Milena Annabella Ponticello, Maria Raffa, Francesca Renda, Ettore Giulio Resta, Angela Saja, Cristina Santangelo, Domenico Santangelo, Angelo Savasta, Rosa Soldino, Giuseppe Taibi, Mariagrazia Toto, Nino Vario, Paola Venzo, Sheryl Virgona. L’esposizione sarà visitabile sino alla fine di questo mese.

Comentarios


bottom of page