top of page

“Cona di Natale” al Castello di Milazzo: la tradizione incontra la gente

Domani, domenica 10 dicembre 2023, il Castello di Milazzo - Muma Museo del Mare ospiterà un evento dedicato alle tradizioni locali legate al territorio. Oggetto del laboratorio “La Cona”, che sarà poi in mostra per tutto il periodo natalizio.


Un laboratorio gratuito aperto a tutti per la realizzazione della “Cona di Natale”, il presepe tradizionale tipico del milazzese e dell’area peloritana. L'evento si svolgerà domani, alle ore 10, all'interno della Cittadella fortificata di Milazzo. Il lavoro si svolgerà sotto la direzione del naturalista Mario Crisafulli, coadiuvato da studenti e docenti del dell’Istituto superiore Renato Guttuso di Milazzo che hanno realizzato a mano i personaggi del presepe in terracotta.


Entusiasti gli organizzatori hanno dichiarato: "Per noi è importante non far perdere questa importante tradizione locale" insieme alla conoscenza di questo tipico elemento siciliano del passato.

La particolarità sta nel collocare arance, limoni e mandarini invece delle palline, mentre la macchia mediterranea, costituita da piante di asparago e mirto, è posizionata a formare la volta della grotta. Il cotone come neve e, infine, per la delizia di grandi e piccini, un trionfo di noci, nocciole, mandorle, castagne, fichi secchi, datteri, sorbi.


Immancabili i dolci natalizi della tradizione siciliana - cassatelle di natale, 'mostata' secca, frutta candita, cotognata secca e torroni - preparati dagli studenti dell’istituto professionale per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera di Milazzo.


Grande la disponibilità offerta dalla dirigente scolastica dell’Istituto Renato Guttuso di Milazzo, Delfina Guidaldi, insieme ai suoi studenti e ai professori. Hanno offerto il patrocinio il Sindaco Pippo Midili, l’Assessore alla Cultura Lucia Scolaro e l’amministrazione comunale della città di Milazzo.

Comments


bottom of page