top of page

Forza un posto di blocco a Milazzo e fugge, i Carabinieri lo arrestano

Subito dopo il casello autostradale di Milazzo gli viene intimato l'alt dai carabinieri, ma forza il posto di blocco dandosi alla fuga. Per l'uomo sono scattate le manette.


Un uomo di 39 anni è stato arrestato in flagranza di reato per aver fatto resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo, già noto alle Forze dell'ordine, durante la sua folle corsa ha messo in pericolo l’incolumità delle persone e speronato, e danneggiato, alcune autovetture.


Dopo un inseguimento di circa 4 chilometri, è stato acciuffato e sottoposto a perquisizione. Il fuggitivo aveva addosso oltre 4 grammi di crack. È stato, quindi, denunciato anche per una presunta attività di spaccio di sostanze stupefacenti. Le dosi sono state sequestrate e inviate al R.I.S. Carabinieri di Messina per le analisi di laboratorio.


Ultimate le verifiche, il 39enne è stato arrestato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari e per gli indagati  vale il principio di non colpevolezza sino alla sentenza definitiva, ai sensi dell’art. 27 della Costituzione.

Comments


bottom of page