top of page

Mercato: prende forma il nuovo ACR Messina targato Sullo


(Andrea Adorante attaccante ACR Messina)


La rivoluzione in atto dell'ACR Messina ha superato da un paio di giorni la fase di smantellamento della squadra, adesso è il momento di ricostruire.

L'organico che sarà a disposizione di mister Sasà Sullo inizia a prendere forma.


-Nelle ultime ore, ha raggiunto le porte dello stretto Konatè, centrocampista guineano classe '99, primo acquisto del nuovo corso giallorosso, l'ex Perugia è reduce da una stagione condizionata da tante assenze causa infortuni e Covid.

Konatè è un centrocampista centrale di grande dinamismo e vanta anche 9 presenze in serie B.


-Un altro volto nuovo in casa giallorossa è il classe 2000 Andrea Adorante, attaccante centrale esploso nella primavera dell'Inter con cui ha vinto un campionato primavera e un torneo di Viareggio in squadra con Zaniolo, all'epoca nelle giovanili nerazzurre.

Adorante ha anche esordito in serie A con il Parma, ma la prima vera e propria stagione tra i professionisti l'ha vissuta alla Virtus Francavilla, maglia con cui quest'anno ha deluso le aspettative con un solo gol in 17 presenze, a causa di numerosi fastidi fisici che lo hanno tenuto lontano dal terreno di gioco.


-Tiago Lisboa Silva Gonçalves altro nuovo acquisto per l'ACR Messina, terzino sinistro classe 2000, si legherà alla causa giallorossa con un contrato di due anni, durante la sua carriera Gonçalves ha vestito le maglie di Vallalodid B e Genova nel settore giovanile.


Non solo giovani di prospettiva, il nuovo corso giallorosso sarà caratterizzato anche da giocatori maturi, per riuscire a costruire una rosa basata su un mix di esperienza e freschezza atletica.

Non a caso a breve dovrebbe essere ufficializzato l'arrivo di Giuseppe Rizzo, in attesa che si svincoli dalla Triestina, il centrocampista ex Reggina, Catania e Pescara.

Vanta 11 presenze in serie A proprio con la formazione abruzzese, e 184 presenze nel campionato di serie B, un rinforzo importante per la formazione biancoscudata, fortemente voluto dal nuovo ds Cristian Argurio.


L'obiettivo è anche quello di ingaggiare un portiere d'esperienza per dare maggiore sicurezza al reparto arretrato, sono in corso le valutazioni per individuare il profilo adatto, nel frattempo però è stato prelevato Antonio Fusco, portiere under che ricoprirà il ruolo di secondo, nell'ultima stagione il l'estremo difensore campano ha difeso i pali del Gladiator nel girone G di serie D.


Nel frattempo la società sta cercando urgentemente di stabilire la data d'avvio del ritiro pre-campionato, che dovrebbe partire Venerdì 4 Agosto.


Pietro Inferrera

Comentarios


bottom of page