top of page

Messina, ancora indagini per il caso Turiaco



Nuovi aggiornamenti sul caso di Augusta Turiaco, l’insegnante messinese morta circa un anno fa quando accadevano altri casi simili in particolare in Sicilia di morti sospette riconducibili alla somministrazione del vaccino AstraZeneca, come l’Avv. di Tusa, Mario Turrisi, e il poliziotto di catania, Davide Villa, perché in tutti e tre casi sarebbe stabilita la connessione causale tra la somministrazione del vaccino Astrazeneca e la morte.

Nell’aggiornamento sul caso Turiaco vi è la recente decisione del giudice per le Indagini Preliminari, Fabio Pagana, di accogliere le richieste dell’avv.Agnello, di non archiviare il caso ma proseguire ulteriori indagini.

Comentários


bottom of page