top of page

Messina, arrestato 42enne per maltrattamenti in famiglia



Nella giornata di ieri i poliziotti delle volanti hanno proceduto all’arresto di una persona 42enne che si è resa responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia ai danni della convivente.

L’uomo, in un eccesso d’ira riconducibile probabilnenteil mente a motivi di gelosia, ha mandato in frantumi uno dei vetri dell’auto a bordo della quale si trovava in presenza della compagna e di una terza persona.


Sempre nella giornata di ieri, la stessa coppia era già stata protagonista di un primo intervento dei poliziotti delle Volanti, a causa di una lite che sembrava essersi risolta. Quanto accaduto dopo e una prima ricostruzione dei fatti ha evidenziato condotte ben più gravi reiteratesi negli anni.

L’uomo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata trasferita presso la locale casa circondariale.

Comments


bottom of page