top of page

Milazzo, approvato PUDM. 4 consiglieri hanno abbandonato l’aula prima del voto



Approvato nella giornata di ieri con 15 voti della maggioranza ed un voto contrario di Antonio Foti il PUDM. A seguito della bocciatura da parte della maggioranza dell’emendamento presentato il 4/11/2021, i consiglieri di minoranza Lorenzo Italiano, Antonino Amato e Alessio Andaloro, assieme a Giuseppe Crisafulli hanno abbandonato i lavori prima della votazione. L’emendamento è stato riscontrato dal dirigente non necessitare di parere tecnico in quanto atto di indirizzo per il consiglio comunale. L’emendamento del consigliere Italiano per una revisione del piano, in contrasto con i pareri espressi dalla delibera, portava in argomento la richiesta dell’ass. Ngonia del Tono di mantenere l’area demaniale anche dopo la scadenza naturale della concessione. Nel corso dei lavori d’aula mentre il consigliere Santi Saraò ha attenzionato i tempi ristretti di analisi della proposta in commissione consiliare, Antonio Foti ha evidenziato alcune possibili criticità ma anche alcuni aspetti positivi di programmazione anche politica.

Comments


bottom of page