top of page

Terzo giorno di stazionamento per Cateno De Luca nella Rada San Francesco



Messina. Oggi terzo giorno di stazionamento per Cateno De Luca che ha trascorso la sua seconda notte in tenda. Il sindaco dimissionario si dice pronto a bloccare Messina anche con lo sciopero della fame in assenza di risposte da Roma e per alzare il livello della protesta. Stamattina alla rada San Francesco sarebbe stato previsto l’arrivo del Presidente dell’Assemblea regionale siciliana Gianfranco Miccichè. “Verrà a trovarmi per manifestare la sua presa di posizione che sarà poi tradotta in Aula con un dibattito nel pomeriggio e forse con una mozione. Credevo stamattina, uscendo dalla tenda di trovare qui il Presidente Musumeci, ma non è venuto. Ancora è in tempo…”. È invece arrivato puntuale al porto a sostegno del Sindaco, l’onorevole Danilo Lo Giudice che nel corso della seconda diretta di oggi ha annunciato l’imminente arrivo di Miccichè e ironicamente ha invitato il Sindaco De Luca a sanificare il suo ufficio provvisorio nell’eventualità che arrivi anche il Presidente Nello Musumeci.



Comments


bottom of page