"fRANCHITTO" PRENOTA UN POSTO ALLA PRIMA
blog teleespazio messina 611
Cerca

40 anni di moda per Michael Kors


Riaccese da Michael Kors, per una sera, le luci di Broadway in una sfilata nella città dove 40 anni fa ha fondato il suo impero della moda. Al centro di un’eccezionale "reunion" in uno short girato nella notte scintillante del Theater District di Manhattan c’erano le supermodelle Naomi Campbell, Helena Christensen, Carolyn Murphy e Shalom Harlow.

Questa rinascita per lo stilista si traduce in un ritorno del capo ben disegnato, dei tacchi alti di donne elegantissime e felici di tornare alla vita. Dopo aver attraversato le strade di Midtown, le protagoniste della sfilata entrano nello Shubert Theatre dove Rufus Wainwright canta un medley di "City Lights", "New York State of Mind" e "There's No Business like Show Business", indossando capi che scintillano a tutte le ore del giorno e della notte: da un "jumpsuit" gessato con righine di lamé alla serie di abiti-colonna realizzati con un mosaico di piccoli specchi dorati, d'argento, neri o canna di fucile.

Per festeggiare i 40 anni nella moda dello stilista le star si sono ritrovate da Sardi's, il più famoso ristorante del dopo-teatro, in una riunione via Zoom che ha preso vita dalle caricature dei divi appesi alle pareti: da Billy Porter a Chita Rivera, Bernadette Peters, Alan Cumming, Marisa Tomei e Cynthia Nixon hanno reso omaggio ad un'industria il cui indotto per New York era di 15 miliardi di dollari all'anno, prima del Covid.