"fRANCHITTO" PRENOTA UN POSTO ALLA PRIMA
blog teleespazio messina 611
Cerca

Isola delle Femmine: "Mestieri e tradizioni nel giorno di San Giuseppe" iniziativa di BCsicilia


BCsicilia Isola delle Femmine ha organizzato una mostra virtuale per la festa di San Giuseppe che è il più grande dei Santi venerato dalla Chiesa Cattolica dopo la SS. Vergine. Discendente da stirpe reale, ma decaduta, della cui vita sconosciuta, nessuno storico scrisse le sue memorie, ma della santità abbiamo testimonianze nella Sacra Scrittura: destinato ad essere il nutrizio del Salvatore Gesù Cristo, sposando e custodendo la Vergine Madre che trovò in lui il compagno fedele che l’assistè, la consolò, la difese.

L’esposizione sarà visibile sulla pagina facebook di BCsicilia Isola delle Femmine venerdì 19 marzo 2021 alle ore 15,00. La mostra per riscoprire la tradizioni è a cura di Agata Sandrone in collaborazione con Isabella Francaviglia e il panificio Geraci e sarà possibile osservare il tradizionale altarino e gli oggetti che ricordano gli antichi mestieri.


Quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria la tradizionale Festa di San Giuseppe non si potrà realizzare, come per tradizione, con distribuzione agli isolani in piazza del tradizionale pane aromatizzato con il finocchio selvatico e il minestrone cucinato con vari formati di pasta, verdure, legumi secchi: fagioli, lenticchie, ceci e i cruzziteddi (castagne secche). Il dolce tipico del giorno è la sfincia, guarnita con ricotta e frutta candita. Vietata per motivi di sicurezza la tradizione della vampa di San Giuseppe, un gigantesco falò acceso nella piazza utilizzando enormi cataste di legna. La tradizione vuole che il fuoco rappresenta una vera e propria cerimonia di passaggio perché la festa di San Giuseppe è l’ultima festa invernale e la prima primaverile.