top of page

Messina, sulla sparatoria a Camaro del 2 gennaio disposta misura cautelare su un terzo uomo



Vi sono nuovi aggiornamenti sulla sparatoria avvenuta a Camaro San Luigi lo scorso 2 gennaio che ha determinato un duplice omicidio con la morte sul colpo del 31 enne Giovanni Portogallo e 8 giorni dopo in ospedale del 35enne Giuseppe Cannavó. Mentre gli inquirenti sono alla ricerca del presunto autore, su richiesta della Procura al GIP è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari ad un terzo uomo per condotte reticenti sull’accertamento della dinamica dei fatti.

Comentários


bottom of page